TOTANI O CALAMARI CON FETA E PATATE

Ho comprato dei totani freschissimi e mi è venuta l’idea di riempirli con ingredienti “originali” che rievocano i sapori che ho apprezzato in Grecia!

Ingredienti per 3 persone

  • 800 gr di calamari o totani
  • 2 patate grandi
  • 200 gr di formaggio “feta”
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Sale, olio, pepe nero

 

Pulite od ancora meglio fatevi pulire dal vostro pescivendolo i totani che personalmente preferisco ai calamari, vi suggerisco di scegliere totani di media dimensione.

Lavate con cura le patate, sbucciatele e tagliatele a quarti, quindi bollitele in acqua salata.

Nel frattempo tagliate a piccoli pezzi i tentacoli dei totani e soffriggeteli in olio extravergine d’oliva, aggiungendo il sale necessario.

Schiacciate le patate bollite con una forchetta, aggiungete la feta continuando a schiacciare l’impasto. A questo punto aggiungete i tentacoli soffritti, il prezzemolo tritato finemente e del pepe nero grattugiato. Miscelate tutti gli ingredienti fino a rendere il composto omogeneo, infine aggiustate di sale.

Usate l’impasto per riempire i totani che chiuderete con uno stecchino.

Disponete i molluschi su una teglia, se gradite, potete aggiungere su ogni totano una mezza fettina di limone, quindi infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

 

Ultimata la cottura potete servirli su una base di patate che avrete precedentemente bollite, schiacciate con una forchetta e passate in padella con del burro, aggiungendo, pepe nero, prezzemolo tritato e noce moscata grattugiata.

Vi suggerisco di impiattareli aiutandovi con un coppapasta che servirà a formare la base di patate al centro del piatto sulla quale adagierete due o tre totani.

Total Page Visits: 1734 - Today Page Visits: 1

Commenta per primo questa ricetta

Lascia un messaggio

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Codice CAPTCHA *