RISOTTO CON GLI SCAMPI ALL’ARANCIA

Amo particolarmente il sapore dei crostacei, accoppiato a quello degli agrumi. Il risotto con gli scampi all’arancia è un piatto di non difficile preparazione ma che con qualche accorgimento vi consentirà di preparare un piatto dal sapore unico che conquisterà tutti!!

Ingredienti per 2 persone

  • 12/14 Scampi
  • 1 Cipolla
  • 50 gr di burro
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Scorzetta di arancia (non trattata)
  • Olio, sale e pepe nero
  • 300 gr di riso

Sgusciate una decina di scampi (tenetene quattro interi che vi serviranno per la decorazione dei piatti), togliete se è presente il filetto nero e teneteli da parte.

Schiacciate i gusci, raccoglieteli in una casseruola, aggiungete dell’acqua e metteteli sul fuoco portandoli a bollore e continuate la cottura per almeno quindici/venti minuti. A questo punto filtrate il tutto con un colino a maglie sottili, raccogliendone il “prezioso” fumetto.

Sbucciate, tritate la cipolla e soffriggetela con il burro, quando si sarà dorata, aggiungete il riso e mantecatelo.

Quando si sarà mantecato, sfumatelo con il vino bianco e quando l’alcool sarà evaporato continuate la cottura aiutandovi al bisogno con il fumetto degli scampi.

A metà cottura aggiungete gli scampi che avevate messo da parte e delle zeste di scorza d’arancia. Continuate la cottura, adoperando se è necessario il fumetto degli scampi. Aggiustate di sale, aggiungete del prezzemolo tritato, toglietelo dalla fiamma e se preferite mantecatelo ancora con una noce di burro.

Impiattate il tutto, ponendo il riso al centro del piatto, grattugiate del pepe nero sul riso ed adagiate al di sopra gli scampi che avevate lasciati interi e qualche zeste di arancia.

 

 

Total Page Visits: 1775 - Today Page Visits: 3

Commenta per primo questa ricetta

Lascia un messaggio

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Codice CAPTCHA *