PASTA CON NEONATA O BIANCHETTI

La neonata o “nunnata” qui da noi in Sicilia o bianchetti nella maggior parte del resto d’Italia è costituita da pesci diversi in genere da novellame di pesce azzurro. Molto bella da vedere ed ancor più buona da gustare. Il suo aspetto è caratterizzato da una consistenza gelatinosa dal colore argenteo, trasparente come il ghiaccio, e da tanti puntini neri, i loro occhietti. E’ abbastanza prelibata perché la sua pesca è attentamente regolamentata, si può pescare soltanto per breve periodo.. quindi difficile da trovare. Un piatto di pasta con la neonata è una concentrazione di sapori e profumi di mare… se un siciliano ti invita e ti prepara un piatto di pasta con la neonata ti sta preparando un piatto sicuramente “prelibato”….

Ingredienti per 2 persone

  • 400 gr di neonata
  • 4/5 pomodorini
  • 2 spicchi d’aglio interi
  • 1 cipolla piccola
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Olio piccante
  • Vino bianco
  • Sale, pepe, olio extra vergine d’oliva
  • 200 gr di Pasta

Pulite la neonata, mettetendola in un colino dalle maglie strette e sciacquandola bene sotto l’acqua corrente.

Togliete la parte terminale dei pomodorini e tagliateli in 4 o 6 pezzi in base alla grandezza. Sbucciate la cipolla e tritatela, pulite i due spicchi d’aglio e rosolateli insieme alla cipolla in abbondante olio, fino a farli dorare.

Quando si saranno dorati, aggiungete il vino bianco, lasciate evaporare l’alcool e quando sarà evaporato potete aggiungere i pomodorini ed un po’ di prezzemolo tritato continuando la cottura fino a quando i pomodorini saranno diventati cremosi.

Spegnete la fiamma ed aggiungete la neonata, qualche goccia di olio piccante ed il sale e sempre a fiamma spenta mescolate il tutto.

Nel frattempo cuocete la pasta e scolatela al dente.

Finite la cottura della pasta facendola mantecare sulla fiamma con il condimento della neonata, fino a quando il tutto si sarà amalgamato.

A questo punto potete impiattare come si vede nella foto, con una matassa di pasta al centro del piatto una cascata di neonata sulla matassina di pasta, un filo di olio, del prezzemolo tritato e pepe nero grattugiato, sarà di grande effetto visivo e di uno squisito sapore.

 

 

 

 

 

 

Total Page Visits: 1647 - Today Page Visits: 5

Commenta per primo questa ricetta

Lascia un messaggio

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Codice CAPTCHA *