PASTA CON LE VONGOLE

PASTA CON LE VONGOLE

Un piatto che da buona amante del mare preparo in modo da esaltare il sapore dei molluschi, per questo vi propongo di utilizzare due tipi di vongole, quelle veraci che sono abbastanza carnose e le “femminelle” che sono di piccole dimensioni ma molto saporite.

Ingredienti per 4/5 persone

  • 1,2 Kg di vongole (di cui gr 800 vongole veraci e gr 400 di “femminelle)
  • 300 gr di pomodorini (meglio se “datterini” o “pachino)
  • 2/3 spicchi d’aglio
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Olio, sale e pepe nero
  • 500 gr di pasta lunga

Fate aprire le vongole, (prima un tipo e poi l‘altro) mettetele sul fuoco in una pentola con dell’acqua, appena inizieranno ad aprirsi toglietele dall’acqua ed in bona parte sgusciatele ma conservate l’acqua che avete adoperato dopo averla accuratamente filtrata, aiutandovi con un panno di cotone per eliminare i residui terrosi.

Togliete la parte terminale dei pomodorini e tagliateli a pezzi, in 4 o 6 a pezzi in base alla grandezza.

Soffriggete l’aglio che vi consiglio di lasciare intero in olio extra vergine d’oliva, quando si sarà dorato aggiungete i pomodorini, un po’ di prezzemolo tritato, e continuate la cottura fino a quando i pomodorini saranno diventati cremosi aggiungendo al bisogno l’acqua di cottura delle vongole.

Aggiungete a questo punto le vongole veraci sia quelle sgusciate che quelle che avete lasciate intere che vi serviranno per servire un piatto più completo ed elegante e continuate la cottura per pochissimi minuti. Aggiungete le “femminelle”, sia intere che sgusciate, al sugo e continuate la cottura per uno/due minuti, dopo spegnete la fiamma.

Per rendere più gustosa la pasta, scolatela al dente ed ultimate la cottura nel sugo, facendo attenzione a non cucinare a lungo i molluschi, aiutandovi se necessario con un po’ dell’acqua di cottura della pasta o di cottura delle vongole. A fuoco spento aggiunge po’ d’olio, prezzemolo tritato e pepe nero grattugiato.

Potete impiattare come si vede nella foto, con una matassa di pasta al centro del piatto e le e qualche vongola conchiglia su un lato della matassina di pasta, un filo di olio sul piatto e pepe nerograttugiato, sarà di grande effetto visivo….

Total Page Visits: 3051 - Today Page Visits: 1

Commenta per primo questa ricetta

Lascia un messaggio

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Codice CAPTCHA *