PASTA (BALLERINA) CON PALMITO, PINOLI…. TONNO E TANTO PEPERONCINO

Una pasta con ingredienti… non usuali un po’ esotica ma anche di facile realizzazione. Pasta ballerina, grazie al peperoncino che pizzica e fa saltellare!!

INGREDIENTI PER 5 ERSONE

  • 500 gr di cuore di palma (sgocciolato)
  • 6/8 pomodori pelati
  • 300 gr di tonno sott’olio
  • 80 gr di pinoli
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino piccante
  • Sale, olio, pepe
  • 500 gr di pasta lunga (vi consiglio spaghetti di Gragnano)

Scaldate per qualche minuto i cuori di palma in acqua portata ad ebollizione, fino a quando riuscirete ad infilzare una forchetta. Scolateli e tagliate i cilindretti a filetti sottili.

 

Rosolate gli spicchi d’aglio in abbondante olio extravergine d’oliva, quando si saranno leggermente dorati, aggiungete il palmito (cuore di palma) e continuate la cottura aiutandovi con l’aggiunta d’acqua, se necessaria, per circa 3/4 minuti.

Tagliate i pomodori pelati a filetti ed aggiungeteli al palmito, salate e continuate la cottura per alcuni minuti, aiutandovi sempre, se occorre, con l’aggiunta d’acqua.

Tostate leggermente i pinoli ed aggiungeteli insieme al tonno sott’olio ed il peperoncino tritato al sugo. Continuate la cottura fino a quando gli ingredienti si saranno amalgamati ed il palmito risulterà tenero.

Cuocete la pasta ma scolatela al dente e finite la cottura nel sugo preparato. Aggiungete sul piatto una spolverata di pepe nero grattugiato.

Vi faccio presente che il sugo deve risultare non liquido ma un po’ cremoso… siate generosi nell’aggiunta di olio.

Total Page Visits: 3431 - Today Page Visits: 3

Commenta per primo questa ricetta

Lascia un messaggio

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Codice CAPTCHA *